Etherlords

Etherlords 1.1.0

Entra nell'etere e diventa una divinità

In Etherlords devi combattere contro delle bestie e creare continenti, in una miscela di diversi elementi di strategia. Riesce davvero questo gioco ad essere qualcosa di più della somma delle sue parti? Visualizza descrizione completa

PRO

  • Bella grafica
  • Idee carine

CONTRO

  • Nessun coinvolgimento reale
  • Molto focalizzato sulla strategia

Utile
6

In Etherlords devi combattere contro delle bestie e creare continenti, in una miscela di diversi elementi di strategia. Riesce davvero questo gioco ad essere qualcosa di più della somma delle sue parti?

Catturali tutti

Etherlords fonde tra loro due stili di gioco, per formare un curioso gioco di strategia.

Gli elementi dell'azione sembrano quelli di un Pokemon semplificato. Si seleziona un team di tre creature, ciascuna con la propria abilità speciale. Preparali per combattere il tuo avversario con i loro poteri. Sarà una serie ininterrotta di colpi, nella quale non dovrai dare nessun imput, fino a quando si esaurisca la barra di potenza e potrai scegliere di liberare uno dei loro poteri.

La strategia nella battaglia è sottile ma importante, con la scelta delle abilità generalmente dettata dalla necessità in una determinata situazione. Tuttavia, fornendo al momento opportuno le tue creature di determinati poteri e selezionando prima di ogni partita la giusta sinergia di abilità, potrai essere estremamente incisivo. Ti troverai a scegliere, per esempio, tra scatenare l'attacco di uno sciame di zanzare, migliorare la tua squadra, o attivare il tuo miglior colpitore nei secondi finali cruciali della partita.

Blocchi di vita

L'altro lato del gioco è più in stile puzzle, dove devi cercare di ricostruire il pianeta, disponendo i cubi di "materia" (guadagnati nelle battaglie) sulla terra. Questi cubi hanno diverse caratteristiche topografiche che devono essere abbinate con il paesaggio che li circonda, proprio come in un puzzle.

Oltre a fare combaciare i blocchi tra di loro, però, il tuo vero obiettivo sarà quello di completare certi tipi di aree nel mondo. Ad esempio, se riesci a creare un area completa circondata di foreste, da lì sorgeranno nuove vite e diventerà abitabile. Le aree completate generano nuove creature che si uniranno al tuo esercito e, in ultima analisi, ti consentiranno di avanzare nel conseguimento degli obiettivi richiesti.

Luminoso e bello

Non si può negare che Etherlords ha un aspetto attraente. Le creature hanno un loro look e un design unico, che li rende facili da distinguere sul campo di battaglia. I vari effetti di luce nei combattimenti contribuiscono a dare un senso di dinamismo reale.

Anche se è sicuramente meno impattante, la costruzione del mondo ha un aspetto piacevole. I blocchi sono belli e nitidi e il fiorire della vita in una nuova area è sempre accompagnato da un'animazione adeguatamente ricca.

Una divinità minore

Etherlords è ben costruito e pensato, ma questo non è sufficiente. Questo continuo avanti e indietro tra le battaglie e la creazione non aiuta, perché ogni volta che cominci ad addentrarti in un aspetto, dovrai già occuparti dell'altro. Tutto ciò forse serve per distrarti dalla mancanza di profondità, ma il risultato è un vero e proprio ping pong tra i due aspetti del gioco.

Una distrazione divertente, ma Etherlords non riesce a mantenere le sue promesse.

Etherlords

Download

Etherlords 1.1.0